WhatsApp, arriva l’app per recuperare i messaggi cancellati


Non è da tanto che WhatsApp ha dato la possibilità ai propri utenti di poter cancellare i messaggi inviati anche dai telefoni dei destinatari, Ma questa soluzione che è stata accolta con Grande entusiasmo da tutti gli utenti dell’applicazione di messaggistica istantanea, sembra che oggi possa essere neutralizzata. In che modo? Sembra che ci sia una applicazione chiamata WhatsRemoved, la quale pare ci permetta di recuperare i messaggi cancellati proprio da WhatsApp. Se vi state chiedendo come funziona questa applicazione, sappiate che questa si muove silenziosamente ascoltando tutte le notifiche che arrivano sul telefono e concentrandosi soltanto su quelle relative a WhatsApp. Dunque, grazie a questa applicazione sarà possibile ritrovare e leggere quei messaggi eliminati entro il limite dei 7 minuti dall’avvio.

L’applicazione in questione è disponibile per smartphone Android ed è scaricabile in modo assolutamente gratuito sul negozio virtuale di Google Play Store. Il funzionamento è piuttosto semplice perché pare possa sfruttare la finestra temporale entro cui è possibile eliminare un messaggio. Questo viene comunque inviato allo Smartphone del ricevente, Ma viene cancellato nel momento in cui il mittente decide di farlo. Tuttavia sembra che la notifica che raggiunge il telefono del contatto resta visibile fino all’eliminazione e quindi può essere letto senza alcun problema Fino a quando il messaggio non sarà eliminato.

Proprio in questo momento entra in azione l’applicazione WhatsRemoved, che pare riesce a registrare tutte le notifiche di WhatsApp in entrata e avvisare l’utente ogni volta che un messaggio viene totalmente eliminato.Nel momento in cui si registrano le notifiche il software pare sia in grado di salvare e anche tutti i messaggi eliminati e mostrarli poi agli utenti con tanto di immagini, video e audio. Stando a quanto riferiscono i creatori, sembra che dal punto di vista della privacy non ci siano problemi perché WhatsApp spiega che l’eliminazione se avviene entro 7 minuti dall’invio, non è sicura dal momento che il ricevente può comunque leggere la notifica.

L’applicazione Comunque non sembra registri i messaggi e non va a toccare nemmeno i messaggi che vengono letti, Cioè dire In poche parole non va in conflitto con WhatsApp. “Il servizio si chiama WhatsRemoved ed è scaricabile gratuitamente dal portale Google Play Services. Una volta installato, registra tutte le notifiche di WhatsApp e avvisa l’utente quando un messaggio inviato da un contatto è stato cancellato. Non solo, perché è in grado “di individuare anche immagini, video e audio” che sono stati eliminati. WhatsRemoved non entra in conflitto con il servizio di messaggistica istantanea perché non ne viola i termini d’uso. La sua installazione infatti non apporta alcuna modifica all’esperienza offerta all’utente da WhatsApp e quindi non si corre il rischio che questo sospenda l’account”, è questo quanto si legge nella descrizione del servizio.



Source link